Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed Eventi > Tripudio di Star per i Campioni Siciliani a Taormina

Tripudio di Star per i Campioni Siciliani a Taormina

22.02.2023

Nella stellare serata in diretta tv Premio Vaccarella al presidente del Coni Malag˛ e a quello della F1 Domenicali e riconoscimenti al pilota della Ferrari Giovinazzi e all’ingegner Adamo, mentre fra i driver dell’isola spiccano i Volanti di Platino e Oro per Miný e Lombardo. A congratularsi con loro e tutti i piloti di automobilismo e karting il Presidente di ACI Sticchi Damiani e il delegato regionale Settimo.

 Le Stelle dello Sport pi¨ ancora dei riflettori del Pala Congressi di Taormina hanno illuminato la Premiazione dei Campioni Siciliani dell’Automobilismo e del Karting applaudendo i migliori piloti dell’isola nella serata pi¨ prestigiosa, organizzata dalla Delegazione Regionale ACI Sport. Al centro della scena, al fianco del presidente dell’ACI Angelo Sticchi Damiani e al delegato regionale Daniele Settimo, il presidente del CONI Giovanni Malag˛ e l’amministratore delegato della Formula 1 Stefano Domenicali, oltre al pilota della Ferrari Antonio Giovinazzi, all’ingegnere Andrea Adamo e al talento siciliano Gabriele Miný (attraverso un video-messaggio). Tutti hanno "sfilato" insieme ai Campioni Siciliani 2022, celebrando insieme a loro i dovuti riconoscimenti.

Nel tripudio della serata, trasmessa in diretta da ACI Sport TV (Sky 228), hanno risuonato le parole di Malag˛ e di Domenicali, ai quali Ŕ stato consegnato il 2░ Premio Nino Vaccarella, con la partecipazione di Giovanni Vaccarella, figlio dell’indimenticabile "Preside Volante".

"Ho un legame di famiglia con l’auto e l’automobilismo - ha detto il presidente del Coni - ho da sempre ammirato Nino Vaccarella, per cui questo premio mi riempie di emozione".

Collegato da New York, Domenicali, che dal 2020 Ŕ alla guida della F1, ha proseguito: "Ho avuto il piacere dio conoscere Nino Vaccarella e ricevere questo premio Ŕ un grande onore. Sono grato al Presidente ACI ed al Delegato/Fiduciario ACI Sport Sicilia ed a Giovanni (Vaccarella). ".

I momenti di onore si sono susseguiti tra gli applausi e di particolare spicco sono stati quelli dedicati ad Antonio Giovinazzi e Andrea Adamo. Al pilota della Ferrari che sta preparando l’esordio nel Mondiale Endurance con la nuova 499P Hypercar Ŕ stato tributato il premio "Uno di Noi", che il driver pugliese ha ritirato insieme ad Antonello Coletta, capo della divisione corse clienti a Maranello: -"E’ un inizio di stagione elettrizzante per il lavoro che stiamo svolgendo - ha dichiarato Giovinazzi - Grazie per questo premio. SarÓ una stagione molto interessante, il mio primo impegno sarÓ quello del Wec. ╚ una sfida e per me sarÓ un onore riportare insieme ai miei compagni il Cavallino Rampante nel mondo endurance, ritornare a Le Mans dopo cinquant’anni nella categoria principale. Ho fatto tantissimi test, fra un mese ci sarÓ la prima gara siamo gli ultimi ad arrivare in corsa al campionato ma cercheremo di dare il massimo con tanti impegni importanti"-.

Applausi a scena aperta per i piloti siciliani, con in testa Miný, vincitore del Volante di Platino e presente con un video-messaggio dal Bahrain, dove Ŕ impegnato nei test di F.3.

Il Volante d’Oro Ŕ di Angelo Lombardo, il cefaludese campione Italiano Rally Auto Storiche su Porsche, Volante D’argento per il giovane pilota siracusano di velocitÓ montagna e Under tricolore Luigi Fazzino, mentre il volante di Bronzo all’etneo Campione Italiano Slalom Michele Puglisi.

Il Campione Italiano Rally Junior Alessandro Casella ha ricevuto il Premio Pilota dell’Anno ed il premio ACI Sport con il navigatore Rosario Siragusano.

Tra i numerosi premi consegnati anche il Premio "Ninni MulŔ" per gli Ufficiali di Gara, che proprio Giuseppe, figlio del mai dimenticato Commissario di Percorso, ha consegnato all’Associazione "Ciccio La Delfa".

-"Una festa di sport che la Delegazione ACI Sport Sicilia ha dedicato ai Campioni dell’isola, impreziosita dai prestigiosi ed esclusivi ospiti e dalla presenza del Presidente ACI Angelo Sticchi Damiani - ha affermato Settimo - stasera si Ŕ concretizzato il lavoro che tutto lo staff della Delegazione svolge con passione da alcuni mesi. Adesso attendiamo nuovi successi dai nostri bravi driver"-.

Il Presidente dell’Automobile Club Messina, ing. Massimo Rinaldi, porge un caloroso saluto alle AutoritÓ tutte presenti alla serata, a fare gli onori di casa del sodalizio peloritano che nel 2024 festeggerÓ il centenario dalla fondazione. 

Sul sito www.acisportdelegazionesicilia.it disponibili gli elenchi di tutti i premiati, Ŕ anche possibile iscriversi alla newsletter per rimanere costantemente informati su tutte le novitÓ della Delegazione.

 

(fonte ACI Sport Delegazione Sicilia)